• trattamenti delle lenti da vista

Trattamenti per lenti da vista

Oltre alle colorazioni, esistono molti trattamenti per le lenti degli occhiali da vista. I trattamenti per lenti trasformano ogni singola lente in un piccolo capolavoro coniugando praticità e bellezza.

Trattamento antiriflesso

lenti antiriflesso roma

Il trattamento antiriflesso consente una visione più nitida in ogni condizione; non attrae lo sporco e facilita la pulizia della lente. Esiste poi anche un vantaggio estetico: vengono eliminati i riflessi che rovinano lo sguardo. Molti di coloro che portano gli occhiali da vista scelgono di solito il trattamento antiriflesso tradizionale. Infatti le lenti da vista non trattate non schermano i riflessi che diventano così visibili sulla lente, creando difficoltà di visione.

I riflessi poi creano problemi ancora maggiori su una strada bagnata o durante la guida notturna, ma anche in una normale conversazione nella quale il proprio interlocutore vede la sua immagine riflessa sulle lenti. I benefici più importanti del trattamento antiriflesso sono legati ad una maggiore trasparenza della lente, ad una visione nitida e non disturbata dai riflessi sulla lente, in ogni area della lente e quindi dello sguardo, e ad un aspetto migliore della montatura.

L'efficacia del trattamento antiriflesso dipende dalla sua qualità che si misura in gradi: Semplice, Medio o Super, e può essere abbinata ad altri trattamenti per le lenti da vista per valorizzare il risultato finale. I Centri Ottica Fava sapranno offrire la soluzione migliore in caso di cambio dell'occhiale o se dovete indossare occhiali da vista per la prima volta.

Lenti Fotocromatiche

lenti fotocromatiche roma

Le lenti fotocromatiche sono lenti che, esposte alla luce solare, avviano una reazione chimica reversibile e si scuriscono. Una volta che l'irradiazione di luce o i raggi uv scompaiono ritornano gradualmente allo stato iniziale di trasparenza. Le lenti fotocromatiche offrono un duplice vantaggio: l'intensità del colore della lente si adatta all'intensità della luce presente nell'ambiente, scurendosi e schiarendosi automaticamente e schermando i dannosi raggi UV. La lente fotocromatica può essere indossata per tutto il giorno, in ogni ambiente. Le lenti fotocromatiche sono particolarmente adatte per persone:

  • con occhi particolarmente sensibili,
  • esigenti in termini di protezione dai raggi UV,
  • che desiderano occhiali in linea con il loro stile di vita dinamico.

Grazie alle nuove tecnologie i Centri Ottica Fava offrono una gamma completa di lenti fotocromatiche in grado di soddisfare tutti i propri clienti, attenti alla salute dei propri occhi, e che ricercano una visione confortevole in ogni condizione di luce e protezione totale dai raggi UV.

Lenti da vista Asferiche e Biasferiche

lenti asferiche roma

Per ottenere lenti convesse sottili, leggere e poco curve, senza alterarne le qualità ottiche, è necessario ricorrere a superfici asferiche, con geometrie particolari. La geometria variabile delle lenti asferiche permette di ridurre sensibilmente lo spessore della lente con una netta riduzione dell'effetto "ingrandimento" dell'occhio.

Le lenti da vista asferiche sono progettate per essere più sottili e dare un minore ingrandimento dell'occhio con un sicuro miglioramento estetico. Nelle lenti da vista per miopi la curvatura della lente si inspessisce verso il bordo della lente mentre in caso di ipermetropia la curvatura si appiattisce verso il bordo.

Gli occhiali dotati di lenti da vista asferiche permettono di costruire lenti da vista più sottili e piatte senza peggiorarne le caratteristiche ottiche. Le lenti da vista biasferiche oltre ad apportare i vantaggi delle geometrie asferiche garantiscono una visione e messa a fuoco di elevata qualità in tutte le direzioni di sguardo.

Trattamento indurente o antigraffio

lenti antigraffio roma

Le lenti infrangibili possono rovinarsi creando sulla superficie dei graffi che sono impossibili da togliere. L'antigraffio su lenti oftalmiche (o da vista) è un trattamento che prevede l'immersione della lente da vista in una soluzione liquida che lascia sulla lente uno strato sottile, una volta polimerizzato lo strato protegge la lente dai graffi.

Le lenti che vengono sottoposte al trattamento indurente o antigraffio sono quelle organiche o infrangibili, le lenti inorganiche o minerali come il vetro non hanno bisogno di trattamento antigraffio. Le lenti infrangibili devono essere trattate con antigraffio quando devono subire il trattamento antiriflesso. Perché l'antiriflesso aderisca bene, infatti, è necessario che vi sia il trattamento antigraffio.

Eseguire l'antiriflesso senza antigraffio vuol dire avere un trattamento con poca adesione e dalla breve durata. Quando le lenti con antigraffio vengono montate sull'occhiale cominciano ad invecchiare, tutto ciò con cui vengono a contatto riduce la vita dello strato antigraffio e del trattamento indurente:

  • I raggi UV rovinano tutto ciò che incontrano, come avviene per la copertina di un libro lasciata per anni a ricevere i raggi luminosi provenienti dalla finestra anche le lenti soffrono i raggi UV.
  • Lo smog è tossico per l'organismo e per le lenti, la patina che si deposita anche se invisibile aggredisce l'antigraffio penetrando all'interno e diminuendo l'adesione.
  • La pulizia può essere un bene o un male: il metodo migliore di pulire le lenti è con alcool isopropilico denaturato. Costa un po' di più del normale alcool denaturato ma ne vale la pena.
  • I prodotti chimici sono dannosi per l'antigraffio, come i vapori dei detersivi o i vaporizzatori del parrucchiere che si attaccano alle lenti e cominciano ad erodere l'antigraffio.
  • Il tipo di antigraffio influisce sulla durata, un antigraffio non colorabile dura di più perché non è poroso.
  • Il calore è un nemico dell'antigraffio, lasciare le lenti sul cruscotto in piena estate è dannoso (si possono superare i 65°C ). Gli occhiali vanno sempre riposti nell'astuccio e nel cassetto del cruscotto.

Le lenti da vista bifocali e progressive per leggere

lenti progressive roma

Le lenti da vista bifocali sono la soluzione per avere una visione nitida da vicino e da lontano. Infatti le lenti bifocali hanno il vantaggio di mettere a fuoco sia gli oggetti distanti che vicini. Ma hanno dei limiti.

Uno dei principali limiti è la linea che separa la percezione da vicino e lontano. Questa linea crea una discontinuità quando si passa dalla percezione da lontano a quella da vicino.

Altro limite delle bifocali è il fenomeno detto "salto", che si manifesta quando si muovono gli occhi dalla sezione "da lontano" alla sezione "da vicino". Ciò causa delle immagini distorte.

Altro limite delle lenti bifocali è l'incapacità di vedere oggetti a distanza intermedia come il monitor di un computer: mentre gli oggetti distanti rimangono chiari la visione a distanza intermedia rimane sfuocata. In questo caso, il solo modo per mettere a fuoco lo schermo del computer è quello di utilizzare la sezione bifocale delle lenti e avvicinare la testa al monitor. Muovere costantemente la testa alla ricerca della messa a fuoco diventa molto scomodo. Specialmente se il lavoro sul computer viene svolto per un periodo di tempo esteso. L'incapacità di mettere a fuoco la visione intermedia è la principale lamentela della maggior parte di coloro che fanno uso di lenti bifocali.

Le lenti da vista progressive presentano due zone funzionali, una per la visione per lontano (oltre i 5 metri) ed una per quella da vicino (40-33 centimetri); queste due parti della lente sono unite da un settore di transizione intermedio, in cui la potenza della lente cresce dall'alto verso il basso per arrivare al valore del potere per vicino. Questa parte di lente viene utilizzata per la visione a distanze intermedie cioè da 40 cm. a 5 metri. Le lenti progressive hanno quindi parti di lente tali da consentire la visione nitida a tutte le distanze; oltre a questo pregio non presentano l'antiestetica lunetta presente nelle lenti bifocali.

Le lenti progressive hanno però alcune zone non funzionali, cioè le zone periferiche al canale di progressione, nelle quali la qualità dalla visione non è perfetta. Tutti i problemi non potranno comunque essere risolti e molto continuerà a dipendere dalla corretta selezione dei pazienti, da un corretto montaggio e centratura delle lenti. Per questi aspetti la professionalità e l'esperienza dei Centri Ottica Fava costituisce una sicura garanzia di risultato.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE:

Per informazioni aggiuntive sui trattamenti per lenti da vista o richieste di preventivo chiama subito il Centro Ottica Fava allo 06 6143753 o invia una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ottica Fava è a Roma, in via Torrevecchia 590, presso il Centro Commerciale "Il Fontanile". A richiesta si effettuano visite specialistiche su appuntamento e consegne a domicilio in tutta Italia.